ASSICURAZIONI - Un tema da bar ma mica tanto...

Dove si può parlare di questo e quello proprio come al bar

Moderatori: 115X180, Dumbut, MCXT500, vecchiato

Rispondi
Avatar utente
gl
Site Admin
Messaggi: 1553
Iscritto il: 22/04/2005, 1:14
Località: Roma

09/12/2007, 2:29

Con quale compagnia avete assicurato la vostra XT?

Postate qui le vostre esperienze nel variegato mondo delle polizze assicurative.
Ultima modifica di gl il 09/04/2008, 23:18, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
GFR
Messaggi: 963
Iscritto il: 18/04/2005, 14:23
Località: Novara

09/12/2007, 10:01

Axa per veicoli iscritti FMI, senza bonus malus, circa 90 eur
ciao, Gianfranco
socio # 184
XT500 ('81)
BMW R100R ('94) - Gilera RC125 Top Rally ('89) - Gilera 124 5v ('71)
poderosaxt500
Messaggi: 1183
Iscritto il: 03/05/2006, 0:51
Località: lucca

09/12/2007, 12:59

aurora, per moto d'epoca, 86 euro l'anno 11esima classe. la prima volta che l'ho assicurata d'epoca pagavo 89 euro che col passare degli anni e delle categorie sono diventati la cifra che ho scritto all'inizio. ciao claudio
ciao claudio
__________________________________
le vie dell'xt sono infinite. poderosaxt500
socio n°168
XT500'76
TT500'76


"quando il culo tona la salute è bona..." vecchio detto lucchese...
Avatar utente
XTeo
Messaggi: 437
Iscritto il: 15/07/2005, 22:56
Località: Bitonto

09/12/2007, 13:55

Milano, 86,24 per veicoli FMI.
Avatar utente
GFR
Messaggi: 963
Iscritto il: 18/04/2005, 14:23
Località: Novara

09/12/2007, 15:30

Chi ha l'Helvetia ?
mi pare sia interessante a partire da un paio di moto "vecchie" in su...
socio # 184
XT500 ('81)
BMW R100R ('94) - Gilera RC125 Top Rally ('89) - Gilera 124 5v ('71)
robonac
Messaggi: 26
Iscritto il: 10/11/2005, 22:34
Località: Reggio Emilia

09/12/2007, 15:47

Axa euro 86 con Fmi.
Sapete se si può aggiungere una seconda moto stessa polizza?
Saluti, Roberto.
Socio 194 dal 2004
Avatar utente
barda
Messaggi: 187
Iscritto il: 18/02/2006, 15:21
Località: Firenze

09/12/2007, 16:40

MILANO assicurazioni 100,00 € con il carro attrezzi.
la SAI mi ha chiesto l'anno scorso facendomela calare dall'alto 150,00 € anche con l'iscrizione FMI.....
BMW r80g/s
socio n. 226
Avatar utente
115X180
Messaggi: 4414
Iscritto il: 18/04/2005, 22:57
Località: Rocca di Papa (Roma)
Contatta:

09/12/2007, 16:49

Toro
Veicoli Storici
12° Classe
RC 3.000.000,00
No Furto
98,45 Euro la rata annuale
Buba
Messaggi: 2656
Iscritto il: 03/01/2007, 23:46
Località: Firenze

09/12/2007, 21:04

:cry: Ciao a tutti :cry:

SAI :cry:

ASI Auto/M :?:

Classe 7

RC 2.582.284,50

115,76 Euro la rata annuale :cry: :cry: :cry:

Il bello è che c'è scritto testualmente: "al premio annuo della garanzia

RCA è stato applicato uno sconto pari a EUR 231,43 :shock:

Tale sconto potrà non essere confermato a partire dalla prossima

scadenza annuale. :shock: :shock: :shock:

....... dite che l'anno prossimo mi conviene cambiare compagnia di

Assicurazione :?: :!: :?:

:cry: Ciao, Buba :cry:
Avatar utente
maurizio
Messaggi: 646
Iscritto il: 02/05/2005, 13:24
Località: macherio

09/12/2007, 21:17

Sara Assicurazioni, la possono guidare tutti, 127 €.
Maurizio
Ame

09/12/2007, 21:29

Genertel x moto d'epoca, € 80.
Pisolo

09/12/2007, 22:52

Avendo scelto di non iscrivere ne maggiolino ne l'XT ad A.S.I. o F.M.I :arrow:

pago ad un broker assicurativo di Torino, la "Bartolini & Mauri Assicuratori" (affiliata Sun- Oldtimer), € 213 all'anno per entrambi.

In ragion del fatto che per la moto non sono ancora trascorsi trentanni dall'immatricolazione, ho dovuto pagare un surpluss di € 80 (se si fosse trattato dell'aggiunta di ulteriori veicoli ultra-trentennali, sino a 10 tagliandi avrei sempre pagato € 103 + € 30 obbligatori per la tutela Europ Assistance).

N.B.:
Per chi ha più di un mezzo ultra-trentennale e faccia parte di un club federato A.S.I., pur non avendo alcun mezzo iscritto in registri A.S.I. - F.M.I. o C.S.A.I., presumo sia la forma assicurativa tuttora più conveniente (ed il collaudo resta con cadenza biennale) :wink:

Ciaooooooooooo!!
sciotatore
Messaggi: 1320
Iscritto il: 18/10/2005, 9:17
Località: monza

10/12/2007, 10:01

axa
Manuel
socio #191
Yamaha e Bmw d'epoca
_________________
Avatar utente
Exidor
Site Admin
Messaggi: 702
Iscritto il: 08/06/2006, 14:36
Località: Milano

12/12/2007, 8:38

Helvetia, 115 euri + 10 per ogni moto aggiuntiva. Comprende il recupero e possono utilizzare la moto solo 2 persone.

Marco
Avatar utente
gl
Site Admin
Messaggi: 1553
Iscritto il: 22/04/2005, 1:14
Località: Roma

13/12/2007, 1:08

Genertel nuova polizza per la restaurata.
Purtroppo ho dimenticato di riattivare la vecchia polizza entro un'anno dalla sospensione e così ho dovuto rifare un nuovo contratto.
Classe Genertel 0 (che credo corrisponda alla 7-8 CU)
102 euri con franchigia 500 euri (l'ho scelto io per risparmiare sul premio).
La possono guidare tutti.
La provincia di residenza incide sul premio. Credo che Roma in questo senso, sia penalizzante.
Avatar utente
ruges
Messaggi: 304
Iscritto il: 18/04/2005, 19:02
Località: Pavia ma ora mi trovo ad Arezzo

13/12/2007, 18:58

Genertel, Pavia, classe di merito 11: euro 128
Arrivavo da Allianz dove pagavo il doppio :x
Avatar utente
beppext
Messaggi: 1162
Iscritto il: 09/11/2007, 10:16
Località: Pisa

22/01/2008, 0:20

Ciao a todos :D

Oggi sono andato all'assicurazione (AXA) dove ho assicurate sia la macchina che l'altra moto, nella speranza di ottenere una buona tariffa per l'XT (visto che con lei sono tre mezzi....).

Mi hanno detto:

-se iscrivo l'XT alla FMI come moto d'epoca mi fanno 80euro l'anno (il problema è che non è ancora d'epoca essendo dell'81)

-se la assicuro normalmente l'unico sconto che mi fanno è come seconda moto assicurata e siamo sui 190euro (più del doppio!)

Non so che pesci prendere.... :roll:

Ciao,
Beppe.
Socio n. 312 dal 2007
poderosaxt500
Messaggi: 1183
Iscritto il: 03/05/2006, 0:51
Località: lucca

22/01/2008, 1:01

dopo 20 anni puoi iscrivere la moto o all'asi o al fmi come veicolo di interesse storico e così ottenere dall' assicurazione la tariffa per moto d'epoca: 80 euro. piuttosto muoviti perchè al fmi sono molto lenti :circa 2 mesi. vai sul sito fmi e scarica la modulistica per iscrivere la moto. ciao claudio
ciao claudio
__________________________________
le vie dell'xt sono infinite. poderosaxt500
socio n°168
XT500'76
TT500'76


"quando il culo tona la salute è bona..." vecchio detto lucchese...
sciotatore
Messaggi: 1320
Iscritto il: 18/10/2005, 9:17
Località: monza

22/01/2008, 9:54

Ciao Beppe,
dal mio agente axa,
se gli presenti anche solo il modulo di iscrizione come moto di interesse storico (ASI o FMI) e la tessera tua personale della FMI o ASI con il bollino del 2008 ti fanno l'assicurazione moto d'epoca, consiglio di aggiungere qualche euro e fare anche il carroatrezzi, non per dubitare dell'efficienza del tuo mostro, ma nel primo anno è sempre meglio visto che sei cmq in collaudo
Manuel
socio #191
Yamaha e Bmw d'epoca
_________________
Avatar utente
ufficial
Messaggi: 1539
Iscritto il: 23/04/2007, 20:40
Località: soresina

22/01/2008, 17:04

io sono assicurato con la RAS IL PREMIO ANNUO è DI 126,49 SONO IN CLASSE 11 BONUS MALUS masimali 774.000. con cartaverde e assistenza europeassistance recupero moto, servizio pezzi ricambio, rimpatrio , ecc
la particolarità e che si può fermare ,(consegnando il talloncino per un periodo minimo di 2/3 mesi nonricordo bene). quindi ulizzandola circa 6 mesi l'anno con quella cifra mi copro due stagioni. :lol: :lol: :lol:
ciao
davide
ufficial
socio n205 dal 2005
moto:
xt 500 1980
px 125 america 1982
laverda 125 lz elegant 1980
Avatar utente
beppext
Messaggi: 1162
Iscritto il: 09/11/2007, 10:16
Località: Pisa

22/01/2008, 21:27

Ciao ragassuoli :D

Grazie per i suggerimenti....penso che iscriverò la mia XT alla FMI e poi vediamo se riesco ad ottenere la quota annua da 80.
Anche perchè hanno proposto anche a me una tariffa ridotta se la tengo ferma nei mesi invernali....ma qui alla foce dell'Arno abbiamo un microclima fantastico e io voglio cavalcare tutto l'anno :lol: :lol: :lol:

Ciao né 8)
Socio n. 312 dal 2007
Avatar utente
Bio2
Messaggi: 1380
Iscritto il: 22/06/2007, 11:16
Località: Ischia

23/01/2008, 20:56

ciao ragazzi ,io con la Duomo UNIONE (proprio oggi mi scade la rata semestrale) €.360 l'anno, in 8 ° classe , bonus malus con un massimale R.C. di €.774.686, pensate che da qualche anno è la meno cara di quelle che avevo precedentemente. Spero che con l' iscrizione all' FMI e con 20 anni (aprile 2008, la mia è l' ultima serie xt), possa avvicinarmi alle vostre tariffe, consigli ulteriori? grazie Biagio
nb. con la smart pago 300 all'anno.
sciotatore
Messaggi: 1320
Iscritto il: 18/10/2005, 9:17
Località: monza

27/01/2008, 22:24

ciao Bio2, non sapevo avessi l'ultima serie :!: :!: non è l'anniversario, vero?
solo perchè a tutti i ns raduni non ne ho mai viste e mi chiedo come mai.. hai una foto?
per l'assicurazione di una nuova moto ('87 800cc) ho sfruttato la legge Bersani... Puoi far partire la classe della tua moto dalla classe più bassa che hai in famiglia, io mi sono attaccato alla 4° di mia moglie.. quindi con axa pago per un anno 300€
Manuel
socio #191
Yamaha e Bmw d'epoca
_________________
Avatar utente
Dumbut
Messaggi: 2424
Iscritto il: 29/04/2006, 22:22
Località: Udine

28/01/2008, 15:17

sciotatore ha scritto:.... ho sfruttato la legge Bersani... Puoi far partire la classe della tua moto dalla classe più bassa che hai in famiglia, io mi sono attaccato alla 4° di mia moglie.. quindi con axa pago per un anno 300€
Come funzionerebbe stà cosa?
Dove trovo info su legge?

grassie :wink:
dumbut
________________________
Yamaha XT500 1U6 2H1 '78 " Sissi"
Yamaha SR500 2J4 '82 "Birba"
BMW R45 '83 "BeTty" (Black Turtle)
Honda XL125 JC-06 '84 "HonDina"
Cagiva Elefantre 125 '88
Alazzurra '85 "Ally"
Pisolo

28/01/2008, 15:58

Ciao Dumbut :)

eccoti l'articolo 5 del D.L. nr. 223 del 04.07.2006 (noto come D.L. Bersani), con particolare riferimento al comma 2, che introduce ex-novo i sub-commi 4bis, 4ter e 4quater all'articolo 134 della legge sulle assicurazioni private:

Misure per la concorrenza e per la tutela del consumatore nei servizi assicurativi

1. I divieti di cui all'articolo 8 del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248, si applicano alle clausole contrattuali di distribuzione esclusiva di polizze relative a tutti i rami danni, a decorrere dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, fatta salva la facolta' di adeguare i contratti gia' stipulati alla medesima data entro il 1° gennaio 2008.

1-bis. All'articolo 134, comma 3, del codice delle assicurazioni private, di cui al decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, e' aggiunto, in fine, il seguente periodo: "In caso di cessazione del rischio assicurato o in caso di sospensione o di mancato rinnovo del contratto di assicurazione per mancato utilizzo del veicolo, l'ultimo attestato di rischio conseguito conserva validita' per un periodo di cinque anni".

2. All'articolo 134 del codice delle assicurazioni private di cui al decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, sono aggiunti, in fine, i seguenti commi:
"4-bis. L'impresa di assicurazione, in tutti i casi di stipulazione di un nuovo contratto, relativo a un ulteriore veicolo della medesima tipologia, acquistato dalla persona fisica gia' titolare di polizza assicurativa o da un componente stabilmente convivente del suo nucleo familiare, non puo' assegnare al contratto una classe di merito piu' sfavorevole rispetto a quella risultante dall'ultimo attestato di rischio conseguito sul veicolo gia' assicurato.

4-ter. Conseguentemente al verificarsi di un sinistro, le imprese di assicurazione non possono applicare alcuna variazione di classe di merito prima di aver accertato l'effettiva responsabilita' del contraente, che e' individuata nel responsabile principale del sinistro, secondo la liquidazione effettuata in relazione al danno e fatto salvo un diverso accertamento in sede giudiziale. Ove non sia possibile accertare la responsabilita' principale, ovvero, in via provvisoria, salvo conguaglio, in caso di liquidazione parziale, la responsabilita' si computa pro quota in relazione al numero dei conducenti coinvolti, ai fini della eventuale variazione di classe a seguito di piu' sinistri.
4-quater. E' fatto comunque obbligo alle imprese di assicurazione di comunicare tempestivamente al contraente le variazioni peggiorative apportate alla classe di merito.".

Ciaooooooooooo :wink:
Rispondi