Problema di compressione temporaneo del motore.

Manutenzione, riparazione e modifica della nostra moto

Moderatori: 115X180, Dumbut, MCXT500, vecchiato

Rispondi
Lamparina
Messaggi: 5
Iscritto il: 01/12/2009, 20:12
Località: Palermo

26/01/2016, 22:32

Buon giorno, ieri la mia gloriosa XT mi ha lasciato appiedato, il motore si è arrestato come quando finisce il carburante. Aperta la riserva mi sono accorto che il motore non aveva più compressione.
Un difetto analogo lo ha avuto qualche anno fa una mattina ma dopo un paio di colpi di messa in moto è andato tutto a posto.
Oggi ho fatto un po di verifiche:
- verifica gioco valvole OK.
- Verifica che il decomppressore e relativo filo e leveraggio OK.
- Verifica del filtro aria (nell'ipotesi che sia passatto qualche corpo estraneo o un pezzo dello stesso si sia interposto tra valvole e seggi) tutto OK, ripulito e lubrificato il filtro l'ho rimontato.
- Ho eseguito una endoscopia in camera di combustione e su tutto in condotto di aspirazione dal filtro alla valvola senza evidenziare anomalie a parte delle piccole incrostazioni, penso che se si stacca qualche incrostazione la stessa si frantuma facilmente se si interpone fra seggio e valvola.
Rimontato il tutto ho visto che la compressione è migliorata anche se non a livelli ottimali, la moto si è avviata a secondo colpo ed ha cominciato a girare bene senza nessuna anomalia ne rumore strano.
Spento il motore la compressione è tornata buona ( la leva regge il peso del mio corpo 70 Kg senza andare giù).
L'uniche anomalia riscontrata il livello d'olio basso ( l'astina toccava a stento il livello) e della carburazione leggermente grassa.
La moto è del 1981 in mio possesso da 20 anni ha 80.000 Km Stando al contachilometri, a 50.000 ho fatto personalmente un restauro generale, al motore ho cambiato le fascie elastiche, i guidavalvole e rettifica delle valvole e delle sedi, ho montato le viti di registro delle punterie con le estremità sferiche.
Uso la moto giornalmente per andare al lavoro e per qualche breve vacanza.
Questo inconveniente mi ha sorpreso perché la moto fino ad adesso non mi ha mai tradito, se qualche volta ha fatto i capricci me la sono cavata sempre bene con l'ausilio degli attrezzi in dotazione.
La cosa che mi da più fastidio è il non aver capito cosa è successo ed il fatto che la cosa si possa ripetere.
Se qualcuno ha avuto lo stesso problema e lo ha risolto o comunque ha trovato una spiegazione plausibile sarei contento di condividere la sua esperienza.
Credo di avervi annoiato abbastanza. Cordialità da Lamparina.
Avatar utente
GFR
Messaggi: 963
Iscritto il: 18/04/2005, 14:23
Località: Novara

27/01/2016, 8:35

una volta mi è successo, banalmente, per la candela allentata ...
socio # 184
XT500 ('81)
BMW R100R ('94) - Gilera RC125 Top Rally ('89) - Gilera 124 5v ('71)
Avatar utente
Dumbut
Messaggi: 2428
Iscritto il: 29/04/2006, 22:22
Località: Udine

27/01/2016, 12:00

Successo un paio di volte con la Sr idem con la Xt, ma mai capito il motivo.
Sempre risistemate da sole dopo un paio di pedalate/azionamento alzavalvole.
dumbut
________________________
Yamaha XT500 1U6 2H1 '78 " Sissi"
Yamaha SR500 2J4 '82 "Birba"
BMW R45 '83 "BeTty" (Black Turtle)
Honda XL125 JC-06 '84 "HonDina"
Cagiva Elefantre 125 '88
Alazzurra '85 "Ally"
Avatar utente
tenda
Messaggi: 162
Iscritto il: 07/06/2011, 17:23
Località: mussolente (VI)

22/02/2016, 11:21

Dumbut ha scritto:Successo un paio di volte con la Sr idem con la Xt, ma mai capito il motivo.
Sempre risistemate da sole dopo un paio di pedalate/azionamento alzavalvole.
idem
fabio
XT500 '83
socio 509
Avatar utente
115X180
Messaggi: 4414
Iscritto il: 18/04/2005, 22:57
Località: Rocca di Papa (Roma)
Contatta:

22/02/2016, 23:38

Anche a me...si sistema da sola.

Il problema è dovuto sicuramente ai residui carboni che non permettono alla valvola di chiudere bene.
XT 500 '81
Socio Nr 143 dal 2005
lorenzo
Messaggi: 72
Iscritto il: 23/02/2015, 21:04
Località: trieste

15/04/2016, 11:10

controlla bene che il decompressore effettivamente torni nella corretta posizione, potrebbe essere la molla stanca, guaina del cavo logora per cui il cavo non scorre bene, basta anche un millimetro che non va. Quella delle scorie mi sembra un po' al limite anche se non impossibile. Ma la compressione in quei casi era proprio zero? Controlla che le valvole non ballino nelle sedi, ricordo che stiamo usando una moto che era fatta per benzina con piombo e con quella di adesso che non ne contiene viene a mancare l'effetto lubrificante della stessa con aumento dell'usura delle sedi,......ma penso che anche questo sia da escludere in parte, avresti altri problemi, anche se mi dici che l'olio era basso, i fumi come sono? ciao
Avatar utente
Dumbut
Messaggi: 2428
Iscritto il: 29/04/2006, 22:22
Località: Udine

16/04/2016, 8:31

Per quanto ne so,
Di fabbrica per l'xt era previsto l'utilizzo di benzina verde.
Ciò non esclude l'ipotesi di Lorenzo di usura eccessiva stelo/guida ed il resto
dumbut
________________________
Yamaha XT500 1U6 2H1 '78 " Sissi"
Yamaha SR500 2J4 '82 "Birba"
BMW R45 '83 "BeTty" (Black Turtle)
Honda XL125 JC-06 '84 "HonDina"
Cagiva Elefantre 125 '88
Alazzurra '85 "Ally"
lorenzo
Messaggi: 72
Iscritto il: 23/02/2015, 21:04
Località: trieste

17/04/2016, 19:11

Nell'83 o prima c'era già la benzina verde? probabilmente all'estero si, non ci avevo pensato, per cui dici che non ci dovrebbero esserci di quei problemi.......meglio così.
Rispondi