Paraolio sede contagiri

Manutenzione, riparazione e modifica della nostra moto

Moderatori: 115X180, Dumbut, MCXT500, vecchiato

Rispondi
fb74
Messaggi: 73
Iscritto il: 02/08/2014, 17:44

28/04/2015, 13:01

Ciao devo sistemare perdita d'olio.
A parte l''or che sta sulla boccola del cavo, devo cambiar anche il paraolio.
Avete le misure o i codici kedo del paraolio ?
Ah, nello spaccato ho visto che sopra e sotto all'alberino ci sono due rondelle (washer plate)
Avete codici kedo o misure anche per queste?
Avatar utente
115X180
Messaggi: 4414
Iscritto il: 18/04/2005, 22:57
Località: Rocca di Papa (Roma)
Contatta:

28/04/2015, 13:07

Io no non ho i codici.
Comunque se gli scrivi una mail e gli dici che ti servono i seguenti codici Yamaha loro ti inviano i pezzi giusti
XT 500 '81
Socio Nr 143 dal 2005
Avatar utente
Exidor
Site Admin
Messaggi: 702
Iscritto il: 08/06/2006, 14:36
Località: Milano

28/04/2015, 18:23

paraolio 11032
Marco
Socio 101
XT500
DR400s
0% ElectricStarter ATTITUDE
vecchiato
Messaggi: 217
Iscritto il: 27/01/2014, 19:18
Località: Marcon

29/04/2015, 13:06

buongiorno a tutti.
io ho lo stesso problema: ho sostituito l'O ring ma la perdita di olio permane. Non sapevo però dell'esistenza del paraolio.
Per cortesia, mi potete dire dove fisicamente si trova dato che oltre a non sapere che c'era non l'ho neanche visto?
Avatar utente
maurizio
Messaggi: 647
Iscritto il: 02/05/2005, 13:24
Località: macherio

29/04/2015, 14:16

Dove entra il cavo sotto
Maurizio n° 185
vecchiato
Messaggi: 217
Iscritto il: 27/01/2014, 19:18
Località: Marcon

29/04/2015, 14:34

Grazie, stasera guardo.
vecchiato
Messaggi: 217
Iscritto il: 27/01/2014, 19:18
Località: Marcon

29/04/2015, 15:31

scusatemi dell'insistenza ma ho risposto di getto alla gradita e solerte risposta di Maurizio ma mi viene il dubbio di aver capito meno di prima, e non certo a causa di Marurizio.
Io ho sostituito l'O ring ( o quantomeno quello che io chiamo tale) sulla parte del cavo del contagiri che va infilato sulla testa del motore, che a sua volta ha predisposta anche una opportuna sede che combacia ovviamente con una sede circolare sul blocco della testa motore nel punto di innesto del contagiri medesimo.
Quindi, quello che io ho cambiato, senza ottenere risultato, è un o ring o è il paraolio di cui parlate voi?
Avatar utente
Exidor
Site Admin
Messaggi: 702
Iscritto il: 08/06/2006, 14:36
Località: Milano

29/04/2015, 16:17

yamaha-xt500f-1979-cylinder-head-cylinder-head-cover_bigyau1051a-5_5d67.gif
E' il numero 19, si trova nella cavità dell'innesto del cavo
Marco
Socio 101
XT500
DR400s
0% ElectricStarter ATTITUDE
alrus
Messaggi: 193
Iscritto il: 17/11/2010, 20:10
Località: padova

29/04/2015, 19:38

Ciao, penso tu debba sostituire sia il paraolio che e' inserito sulla testata che l'oring della guaina contagiri per risolvere il problema.
A me era capitato che l'olio era risalito dentro il cavo fino al contagiri e me l'aveva intasato...non funzionava piu'.
Sostituito poi entrambi i pezzi e pulito il contagiri e' andato poi tutto perfettamente.
Ciao
Yamaha XT 500 '83
Yamaha XT 600 43f
Yamaha XT 600 34L
Yamaha XT 600 2kf
vecchiato
Messaggi: 217
Iscritto il: 27/01/2014, 19:18
Località: Marcon

29/04/2015, 21:27

Grazie anche a Exidor e Alrus
vecchiato
Messaggi: 217
Iscritto il: 27/01/2014, 19:18
Località: Marcon

11/05/2015, 9:37

Buongiorno a tutti.
Mi sento in imbarazzo per la figura da... principiante(?) ma vi racconto come ho preso un abbaglio in modo che non capiti anche ad altri.
Avevo una perdita di olio localizzata nel punto di innesto del cavo del contagiri sulla testata e si riempiva il pozzettino di alloggiamento del cavo stesso.
Dopo aver controllato il cavo senza aver evidenziato cose strane (memore di analogo problema occorsomi 25 anni addietro dalla parte opposta, ovvero nel punto di innesto allo strumento) mi sono convinto che il problema era nell'O ring lato testata e l'ho cambiato senza ottenre risultato al punto che leggendo sull'argomento nel forum mi era venuto il dubbio di dover cambiare anche il paraolio del quale peraltro non ne conoscevo l'esistenza se non dopo averlo appreso qui sul forum.
Per mia fortuna facendo una prova per evitare di intervenire sul paraolio ho visto che la perdita non veniva dal punto di inserimento sulla testata ma per conseguenza doveva venire (anche se non si vedeva) dal cavo del contagiri; sostituito questo il problema è stato risolto.
Forse prestando maggiore attenzione potevo accorgermene prima ma ormai è andata così. Spero possa servire ad altri.
Avatar utente
Dumbut
Messaggi: 2428
Iscritto il: 29/04/2006, 22:22
Località: Udine

11/05/2015, 15:15

vecchiato ha scritto:Buongiorno a tutti.
Mi sento in imbarazzo per la figura da... principiante(?) ma vi racconto come ho preso un abbaglio in modo che non capiti anche ad altri.
Avevo una perdita di olio localizzata nel punto di innesto del cavo del contagiri sulla testata e si riempiva il pozzettino di alloggiamento del cavo stesso.
Dopo aver controllato il cavo senza aver evidenziato cose strane (memore di analogo problema occorsomi 25 anni addietro dalla parte opposta, ovvero nel punto di innesto allo strumento) mi sono convinto che il problema era nell'O ring lato testata e l'ho cambiato senza ottenre risultato al punto che leggendo sull'argomento nel forum mi era venuto il dubbio di dover cambiare anche il paraolio del quale peraltro non ne conoscevo l'esistenza se non dopo averlo appreso qui sul forum.
Per mia fortuna facendo una prova per evitare di intervenire sul paraolio ho visto che la perdita non veniva dal punto di inserimento sulla testata ma per conseguenza doveva venire (anche se non si vedeva) dal cavo del contagiri; sostituito questo il problema è stato risolto.
Forse prestando maggiore attenzione potevo accorgermene prima ma ormai è andata così. Spero possa servire ad altri.
Grazie!!!Giusto spirito del forum! :D :wink:
dumbut
________________________
Yamaha XT500 1U6 2H1 '78 " Sissi"
Yamaha SR500 2J4 '82 "Birba"
BMW R45 '83 "BeTty" (Black Turtle)
Honda XL125 JC-06 '84 "HonDina"
Cagiva Elefantre 125 '88
Alazzurra '85 "Ally"
Avatar utente
maurizio
Messaggi: 647
Iscritto il: 02/05/2005, 13:24
Località: macherio

11/05/2015, 18:08

vecchiato ha scritto: Per mia fortuna facendo una prova per evitare di intervenire sul paraolio ho visto che la perdita non veniva dal punto di inserimento sulla testata ma per conseguenza doveva venire (anche se non si vedeva) dal cavo del contagiri; sostituito questo il problema è stato risolto.
Forse prestando maggiore attenzione potevo accorgermene prima ma ormai è andata così. Spero possa servire ad altri.
Scusa Vecchiato, ma il cavo del contagiri non ha olio, facci capire
Maurizio n° 185
vecchiato
Messaggi: 217
Iscritto il: 27/01/2014, 19:18
Località: Marcon

11/05/2015, 22:14

Non ho conoscenze per essere certo della spiegazione. Secondo me la parte interna del cavo, e' a contatto diretto con la testa del motore e l'olio vi entra. Se la guaina e' rotta l'olio fuoriesce e si "tira dietro" lungo la guaina stessa. Infatti alla base del cavo, nel punto di innesto sulla testa, il cavo era sporco d'olio ma io pensavo dipendesse da quello che usciva dall' O ring e veniva "sputato fuori" imbrattando appunto la base del cavo stesso.
D'altra parte molti anni fa, sull'81 mi era capitata una cosa analoga ma nella parte superiore, vicino allo strumento contagiri. In quella occasione dell'olio gocciolava dal cavo e cadeva nella parte posteriore del parafango sotto al piantone del manubrio. Non dipendeva dal serraggio della ghiera sullo strumento. Anche in quella occasione, sostituito il cavo ho risolto il problema. Ed e' per questo motivo che in questi giorni quando si e' presentato il problema sulla 76 ho guardato il cavo ma evidentemente non bene.
Non so se la spiegazione e' corretta ma le cose sono andate proprio cosi' come descritte.
Avatar utente
Exidor
Site Admin
Messaggi: 702
Iscritto il: 08/06/2006, 14:36
Località: Milano

12/05/2015, 21:25

Giusto per chiarezza, l'olio dall'innesto del cavo NON deve uscire, se esce è perchè il paraolio non tiene. Se il paraolio perde, l'olio esce e risale lungo la guaina ( se integra) fino allo strumento. Se fosse voluto che l'olio risalisse nel cavo non ci avrebbero messo un paraolio e la guaina sarebbe stata adeguatamente più resistente. L' OR che si trova sul terminale del cavo serve ad impedire che vi entri sporco, acqua e quant'altro. Hai solo posticipato il problema, non appena la guaina si crepa tornerà a perdere. La guaina del mio cavo, come quella di tanti altri è rotta da tempo, senza però che fuoriesca una goccia d'olio..... Se vuoi sistemare radicalmente il problema devi sostituire quel paraolio :mrgreen: :wink:
Marco
Socio 101
XT500
DR400s
0% ElectricStarter ATTITUDE
vecchiato
Messaggi: 217
Iscritto il: 27/01/2014, 19:18
Località: Marcon

13/05/2015, 9:07

Ti ringrazio.
Vedrò coas fare.
vecchiato
Messaggi: 217
Iscritto il: 27/01/2014, 19:18
Località: Marcon

09/11/2015, 13:49

Buongiorno Exidor.
Riprendo la tua precisazione di alcuni mesi addietro sul paraolio perchè voglio seguire le tue indicazioni, ora che con l'inverno posso permettermi più volentireri di tenere la moto ferma.
Il paraolio si può cambiare estraendolo dalla sede dopo aver tolto la corda del contagiri oppure bisogna aprire la testata?
Nel primo caso lo posso fare io oppure serve una conoscenza e sensibilità da meccanico? Nel secondo caso il problema è solo economico (e non da poco) perchè lo devo far fare al meccanico.

Ringrazio.
Avatar utente
Exidor
Site Admin
Messaggi: 702
Iscritto il: 08/06/2006, 14:36
Località: Milano

19/11/2015, 18:00

No la testa proprio no, forse intendi il coperchio delle valvole....
Credo che con un pò di malizia tu lo riesca a togliere semplicemente smontando il solo cavo.
Buon lavoro.
Marco
Socio 101
XT500
DR400s
0% ElectricStarter ATTITUDE
vecchiato
Messaggi: 217
Iscritto il: 27/01/2014, 19:18
Località: Marcon

19/11/2015, 21:06

Grazie Exidor.
nerone
Messaggi: 56
Iscritto il: 28/02/2015, 23:00
Località: roma monteverde

01/12/2015, 22:24

salve, forse non c'entra molto ma a me il contagiri gira poco e non risponde immediatamente al gas: così ho messo un pò di olio sae 80 nella guaina da sopra sperando che scenda giù fino alla testa e lubrifichi il cavo.
Poi ho fatto fare alla guaina il giro più lineare possibile perchè faceva troppe curve (quando l'ho presa era così) che potevano rallentare la rotazione del cavo; chissà com'è il giro giusto originale della guaina (?)
Ancora però la lancetta del contagiri è lentissima nella risposta.

comunque sulla testa dove si innesta il cavo non c'è perdita di olio.
Avatar utente
Exidor
Site Admin
Messaggi: 702
Iscritto il: 08/06/2006, 14:36
Località: Milano

02/12/2015, 19:51

Per lubrificare meglio il cavo dovresti sganciarlo dallo strumento e dal motore, sfilarlo dalla guaina ed ingrassarlo. E' più facile farlo che dirlo.
Per verificare se il problema è dello strumento, stacca il cavo dal contagiri, accendi la moto e controlla che giri regolarmente, salendo il numero di giri del motore lui aumenta la velocità di rotazione. Se tutto funziona a dovere, il problema è nel contagiri. L'unica cosa che puoi fare è spruzzagli un pò di wd40, o similare, dove si innesta il cavo nello strumento, se anche questo non è sufficiente puoi solo aspettarti che prima o poi smetta di funzionare....
Marco
Socio 101
XT500
DR400s
0% ElectricStarter ATTITUDE
nerone
Messaggi: 56
Iscritto il: 28/02/2015, 23:00
Località: roma monteverde

18/12/2015, 20:51

ho provato: il cavo da solo gira bene ma il contagiri è lentissimo nella risposta quando viene collegato...ho spruzzato anche il WD 40, dopo averlo smontato e girato a faccia in giù, ma... niente da fare !!!
Avatar utente
Exidor
Site Admin
Messaggi: 702
Iscritto il: 08/06/2006, 14:36
Località: Milano

19/12/2015, 18:17

Sicuramente è lo strumento che stà tirando le quoia.
Come prova del nove, se il kontakilometri funziona bene, puoi provare ad attaccarlo al posto del contagiri. Se funziona regolarmente il caso è risolto : contagiri kaputt !
Marco
Socio 101
XT500
DR400s
0% ElectricStarter ATTITUDE
nerone
Messaggi: 56
Iscritto il: 28/02/2015, 23:00
Località: roma monteverde

21/12/2015, 21:25

q=c
k=c
q=k
mi sa che è vero...
Rispondi