Candela e accensione

Manutenzione, riparazione e modifica della nostra moto

Moderatori: 115X180, Dumbut, MCXT500, vecchiato

Rispondi
Vitto
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/02/2013, 14:40
Località: Busto Arsizio

02/04/2013, 21:17

Amici ho bisogno di un aiuto.... Ho una XT500 portata a casa un mese fa ...ogni volta che devo metterla in moto a freddo e' uno strazio... Oggi volevo farmi un giro... Ma dopo 20 minuti di calci, sudato come uno straccio ho dato forfait... Se invece la moto e' calda la accendo quasi con la mano... Da ferro diventa burro...
E' normale?
Mi hanno detto che dipende dalla candela piu' o meno fredda ...boh... Io non ne capisco molto...
Se dipende dalla candela, avete qualche suggerimento si quale candela montare?
Grazie a tutti in anticipo...
Polipo
Messaggi: 519
Iscritto il: 21/04/2009, 12:30
Località: Imola

02/04/2013, 21:37

ciao Vitto, la candela è NGK BP7ES,ma credo che non sia solo lì il problema anche perchè sicuramente avrai provato a cambiare la candela, forse ha bisogno di una messa a punto generale, carburatore puntine ecc...
Avatar utente
115X180
Messaggi: 4414
Iscritto il: 18/04/2005, 22:57
Località: Rocca di Papa (Roma)
Contatta:

02/04/2013, 21:38

La candela indicata sul manuale è la NGK PB7ES.

PS: Sei sicuro di accenderla a freddo con la procedura giusta?...cosa fai?
XT 500 '81
Socio Nr 143 dal 2005
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

03/04/2013, 0:28

Io ho su la BPR7ES e non va male per niente a freddo... Dal sito della NGK la differenza risulta essere che questa ha una resistenza di 5kOhm e la BP7ES non ha resistenza... Non chiedetemi però cosa cambia a livello materiale che non ve lo so assolutamente spiegare!!!

A vedere in giro l'originale dovrebbe essere quella senza resistenza, ma non vorrei dire una cavolata se a me hanno dato questa che ho su proprio alla Yamaha in scatola marchiata da loro...!!! :? Boh!

Cercando sul sito NGK per modello moto, e specificamente per l'XT500 H, come alternativa alla BP7ES danno quella all'iridio, la BPR7EIX, nella quale ricompare magicamente la resistenza da 5kOhm. A prescindere dalla resistenza, si sente davvero la differenza montando una candela del genere?
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
Avatar utente
tenda
Messaggi: 162
Iscritto il: 07/06/2011, 17:23
Località: mussolente (VI)

03/04/2013, 18:56

115X180 ha scritto:La candela indicata sul manuale è la NGK PB7ES.

PS: Sei sicuro di accenderla a freddo con la procedura giusta?...cosa fai?
hai schiacciato il pistoncino bianco sotto il carburatore?
ciao
fabio
XT500 '83
socio 509
Vitto
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/02/2013, 14:40
Località: Busto Arsizio

04/04/2013, 0:19

Intanto grazie per le risposte..

Come faccio..
Cerco la compressione giusta aiutandomi con la frizione manuale e poi tiro il calcio, il piu dell volte va a vuoto, mi sento una schiappa , prima avevo una honda 600xr anche questa dura ma riuscivo a metterla in moto a freddo ..con la xt devo ancora trovare il feeling giusto.
Domani controllo il particolare del pistoncino sotto il carburatore... E provo anche la candela che mi avete indicato.
Avatar utente
115X180
Messaggi: 4414
Iscritto il: 18/04/2005, 22:57
Località: Rocca di Papa (Roma)
Contatta:

04/04/2013, 0:29

Vitto ha scritto:Intanto grazie per le risposte..
..con la xt devo ancora trovare il feeling giusto
Hai detto bene...il feeling giusto...e conoscere la tecnica guista non guasta :wink: ...meglio le tecniche giuste.

Domani se trovo il tempo provo a spiegarti come fare, anche se la cosa miglire sarebbe fartelo vedere...ma siamo parecchio lontani. :D
XT 500 '81
Socio Nr 143 dal 2005
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

04/04/2013, 8:06

Prova a schiacciare il pernettino bianco che è sotto l'attacco dei cavi dell'acceleratore nel carburatore, poi aiutandoti con il decompressore cerca il punto in cui l'oblò sul motore diventa bianco, ora lascia stare il decompressore e l'acceleratore e... calcia! :D

Con la pratica poi imparerai a farlo a "sentimento" :wink:
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
Avatar utente
gl
Site Admin
Messaggi: 1553
Iscritto il: 22/04/2005, 1:14
Località: Roma

04/04/2013, 11:00

controlla che:
le puntine siano regolate correttamente (0.35 nel punto di massima apertura)
l'anticipo sia corretto
la vite aria e quella del minimo sia correttamente regolata.

quando è tutto in ordine, apri la benzina, se necessario abbassi la leva dell'aria e la moto DEVE partire a freddo ed a caldo.

Se non parte il problema magari stà altrove (accensione, bobina, condensatore, connessioni etc.)

Il pistoncino bianco serve, in teoria, quando il motore è caldo e non fa altro che alzare il minimo leggermente per favorire l'avviamento.
Gianluca
---------------------------
Yamaha XT 500 1977
Yamaha XT 500 1979
Yamaha YZ 250 2000
---------------------------
Socio n. 3 - Fondatore
sciotatore
Messaggi: 1320
Iscritto il: 18/10/2005, 9:17
Località: monza

04/04/2013, 11:40

in alternativa spingila fino a legnano da Eros che ti aiuta, ma prima ti devi iscrivere al club :wink:
Manuel
socio #191
Yamaha e Bmw d'epoca
_________________
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

04/04/2013, 12:13

gl ha scritto:Il pistoncino bianco serve, in teoria, quando il motore è caldo e non fa altro che alzare il minimo leggermente per favorire l'avviamento.
Vero, non ricordavo bene, è che non lo uso mai! :P Comunque dipende anche da come "vuole" essere accesa la tua moto... Ad esempio da fredda la mia non gradisce troppo l'aria, la levetta occorre abbassarla pochissimo, mentre da calda come la tocchi non ne vuole sapere di partire... A prescindere da questo comunque è come ha detto Gianluca, se la moto è a posto DEVE partire in un modo o nell'altro, altrimenti procedi con i controlli vari.
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
Avatar utente
115X180
Messaggi: 4414
Iscritto il: 18/04/2005, 22:57
Località: Rocca di Papa (Roma)
Contatta:

04/04/2013, 13:04

Ste89 ha scritto:... mentre da calda come la tocchi non ne vuole sapere di partire.
Per questo serve il pippolo bianco, precedentemente detto "pistoncino" :D ...per le accensioni a caldo.
In pratica spingendolo dal basso verso l'alto non si fa altro che aprire leggermente la saracinesca del gas quel tanto che basta per favorire la partenza. Il ritorno in posizione "normale" avverrà alla prima chiusura del gas, chiudendo la manetta un meccanismo meccanico riporterà in posizione di riposo il meccanismo.
Per evitare poco graditi "calci" dalla leva d'accenzione è cosa buona e saggia NON TOCCARE la manopola del gas, se la moto è a punto a freddo dasta l'aria, a caldo, se fà storie il pippolo bianco. Vero è anche che ogni moto "vuole" la sua procedura per essere accesa...
XT 500 '81
Socio Nr 143 dal 2005
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

04/04/2013, 14:42

Intendevo che a caldo guai avvicinarsi alla levetta dell'aria, poi nel 99% dei casi non spingo nemmeno il pistoncino! :P
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
Avatar utente
ALUTANK
Messaggi: 133
Iscritto il: 11/07/2010, 17:41
Località: Poggibonsi

04/04/2013, 21:43

Ste89 ha scritto:Io ho su la BPR7ES e non va male per niente a freddo... Dal sito della NGK la differenza risulta essere che questa ha una resistenza di 5kOhm e la BP7ES non ha resistenza... Non chiedetemi però cosa cambia a livello materiale che non ve lo so assolutamente spiegare!!!

A vedere in giro l'originale dovrebbe essere quella senza resistenza, ma non vorrei dire una cavolata se a me hanno dato questa che ho su proprio alla Yamaha in scatola marchiata da loro...!!! :? Boh!

Cercando sul sito NGK per modello moto, e specificamente per l'XT500 H, come alternativa alla BP7ES danno quella all'iridio, la BPR7EIX, nella quale ricompare magicamente la resistenza da 5kOhm. A prescindere dalla resistenza, si sente davvero la differenza montando una candela del genere?
La BP7ES è quella giusta !
L' impianto di accensione originale YAMAHA monta una pipetta della candela con resistenza incorporata !
Se viene montata ( come ho fatto io tempo indietro ) una BPR7ES la moto , specialmente in estate e/o a motore caldo , avrà difficoltà nel mettersi in moto !
XT500 83
SST125 83

socio N. 456
Vitto
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/02/2013, 14:40
Località: Busto Arsizio

20/04/2013, 8:49

Sono ancora nelle canne! ...mai riuscito a farla partire ne' io ne' altri 3che ci hanno provato.
Il pippolo bianco e' bloccato in posizione alta , non va ne' su ne' giu...
Se miassate il numero di Eros di Legnano provo a contattarlo...giuro che poi miiscrivo alclub...ma prima devo capiresequestamoto vabene per meo sedevo venderla!..
Grazie a tutti
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

20/04/2013, 10:39

Cerca di sbloccarlo, quello serve a moto calda, smonta la candela e dagli una bella pulita, se è ingolfata e hai a portata di mano un compressore, soffia dentro il cilindro per asciugarlo bene, rimonta tutto e riprova a seguire alla lettera le "istruzioni" per l'accensione... La mia ad esempio la levetta dell'aria la voleva solo leggermente abbassata, mentre se la spingevi tutta non partiva nemmeno a diventar matti... Se è tutto a posto deve partire, è solo questione di prenderci la mano.
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
Vitto
Messaggi: 5
Iscritto il: 20/02/2013, 14:40
Località: Busto Arsizio

12/05/2013, 23:25

Grazie a tutti e soprattutto grazie aEros che ha risolto tutto facendomi un corso accelerato su come si mette in moto la XT !!!! ..ora e' tutto un altro andare :D
Avatar utente
Dumbut
Messaggi: 2428
Iscritto il: 29/04/2006, 22:22
Località: Udine

13/05/2013, 7:42

Bene! :D
Forse sarebbe il caso di rifare un bel filmatino, dove fase per fase mostrare l'avvio a freddo e a caldo.
Io non sono fotogenico.
Mi pareva che il Buon Fabrì ne avesse fatto uno.
Quelli che si trovano in rete sono incompleti
http://www.youtube.com/watch?v=H_8Ka9X1Row
http://www.youtube.com/watch?v=G0zERtV0MGs
http://www.youtube.com/watch?v=_Z7Qo27gr70
dumbut
________________________
Yamaha XT500 1U6 2H1 '78 " Sissi"
Yamaha SR500 2J4 '82 "Birba"
BMW R45 '83 "BeTty" (Black Turtle)
Honda XL125 JC-06 '84 "HonDina"
Cagiva Elefantre 125 '88
Alazzurra '85 "Ally"
sciotatore
Messaggi: 1320
Iscritto il: 18/10/2005, 9:17
Località: monza

13/05/2013, 9:06

Vitto ha scritto:Sgiuro che poi miiscrivo alclub
Manuel
socio #191
Yamaha e Bmw d'epoca
_________________
viaggiatore
Messaggi: 34
Iscritto il: 19/08/2010, 18:11
Località: acqui terme

19/05/2013, 17:38

Scusate l'intromissione, siccome ho ricevuto diversi calci dalla xt pur non usando mai il pippolo bianco(che dovrebbe essere il pistoncino con una molla, a fianco nel carburatore), magari se lo uso non succede più di scassarmi un piede? Oppure vado anch'io da qualcuno a imparare...grazie
Avatar utente
Dumbut
Messaggi: 2428
Iscritto il: 29/04/2006, 22:22
Località: Udine

19/05/2013, 18:38

dumbut
________________________
Yamaha XT500 1U6 2H1 '78 " Sissi"
Yamaha SR500 2J4 '82 "Birba"
BMW R45 '83 "BeTty" (Black Turtle)
Honda XL125 JC-06 '84 "HonDina"
Cagiva Elefantre 125 '88
Alazzurra '85 "Ally"
Rispondi