scelta ammortizzatori posteriori

Manutenzione, riparazione e modifica della nostra moto

Moderatori: 115X180, Dumbut, MCXT500, vecchiato

fopafosca

01/05/2012, 13:54

Ciao! Sono in fase di restauro di un XT 400' 81 (dopo l'Elefatentreffen mi ha preso un sacco di ruggine :x ).
Sono fermo sulla scelta degli ammortizzatori post. Escludo gli originali per questioni di costo. Sui 350 € sto' considerando: i Bilstein di Kedo (senz'altro efficenti ma bruttarelli, mi sembra che abbiano la molla di diametro inferiore rispetto agli originali)oppure i Bitubo WME oppure quelli di http://www.ammortizzatori dedicati all'XT... aggiungo che l'uso prevalente che faccio della XT è su strada con passeggera :wink:.
GRAZIE!
Paolopabli
Messaggi: 664
Iscritto il: 10/05/2005, 22:31
Località: Fiorenzuola

01/05/2012, 17:43

fopafosca ha scritto:Ciao! Sono in fase di restauro di un XT 400' 81 (dopo l'Elefatentreffen mi ha preso un sacco di ruggine
Immagine
Sei tu?

Io ho i Bitubo e sono contento, se vuoi spendere meno ci sono quelli del povero Pericle Pavesi che vanno bene.
trionfale
Messaggi: 841
Iscritto il: 13/04/2008, 10:07
Località: ROMA

01/05/2012, 19:57

Paolopabli ha scritto:............. se vuoi spendere meno ci sono quelli del povero Pericle Pavesi che vanno bene.
il buon Pericle me li ha fatti "su misura". Sono più lunghi (sono alto) e duri (sono anche pesante).
Il risultato è "accettabile". Durante lo Sbornisotto, si sono comportati dignitosamente anche sui 12 Km di sterrato di fino a Zum Zeri. Tuttavia non ho termini di paragone per dire se vanno bene o male.
Certo che quando ho prestato la moto a chi è più leggero di me (ci vuole poco), mi è stato detto che la moto rimbalzava come una molla. Chiedi anche a Oriland che ha fatto la stessa strada con la Mara comodamente .... in sella!
trionfale
------------------------------
Yamaha XT 500 - 1981 l'austriaca
Yamaha SR 400 - 2015
Yamaha 2HP - 1982 (2B 6A1 ....)
------------------------------
Socio N° 338
Avatar utente
papito
Messaggi: 154
Iscritto il: 27/10/2010, 13:34
Località: Roma

01/05/2012, 20:39

fopafosca ha scritto:Ciao! Sono in fase di restauro di un XT 400' 81 (dopo l'Elefatentreffen mi ha preso un sacco di ruggine :x ).
i Bilstein di Kedo (senz'altro efficenti ma bruttarelli, mi sembra che abbiano la molla di diametro inferiore rispetto agli originali)
Per me sono belli e la molla a vista ha il diametro come gli originali (li ho visti sulla moto di GL e sul'xt ci vanno a pennello).
I bitubo sono molto belli e si dice che vadano molto bene.
Se vai su ebay francese ci sono gli YSS a buon prezzo.

http://cgi.ebay.fr/XT-500-YAMAHA-1976-a ... 48450bb13f
Avatar utente
papito
Messaggi: 154
Iscritto il: 27/10/2010, 13:34
Località: Roma

02/05/2012, 12:24

trionfale ha scritto:
Certo che quando ho prestato la moto a chi è più leggero di me (ci vuole poco), mi è stato detto che la moto rimbalzava come una molla. Chiedi anche a Oriland che ha fatto la stessa strada con la Mara comodamente .... in sella!
Durante il giro a Tolfa dello scorso anno mi misi dietro di te per vedere come "lavorano" gli ammortizzatori di Pericle e ricordo che lavoravano benissimo, infatti non c'era beccheggio alcuno, quindi chi ti ha detto che rimbalzava come una molla ha detto una cavolata (al massimo può averli sentiti troppo duri , ossia poco ammortizzanti, se la molla è stata scelta e regolata per un peso maggiore del suo)
trionfale
Messaggi: 841
Iscritto il: 13/04/2008, 10:07
Località: ROMA

03/05/2012, 9:54

alla prima occasione favorevole te li faccio provare così mi dici come vanno
trionfale
------------------------------
Yamaha XT 500 - 1981 l'austriaca
Yamaha SR 400 - 2015
Yamaha 2HP - 1982 (2B 6A1 ....)
------------------------------
Socio N° 338
fopafosca

05/05/2012, 13:31

Paolopabli ha scritto:
fopafosca ha scritto:Ciao! Sono in fase di restauro di un XT 400' 81 (dopo l'Elefatentreffen mi ha preso un sacco di ruggine
Immagine
Sei tu?

Io ho i Bitubo e sono contento, se vuoi spendere meno ci sono quelli del povero Pericle Pavesi che vanno bene.
Grazie per info e foto! Si sono io! :P DA RIFARE ma bisogna proteggersi meglio dal sale teutonico AGGRESSIVO!
fopafosca

05/05/2012, 13:34

papito ha scritto:
fopafosca ha scritto:Ciao! Sono in fase di restauro di un XT 400' 81 (dopo l'Elefatentreffen mi ha preso un sacco di ruggine :x ).
i Bilstein di Kedo (senz'altro efficenti ma bruttarelli, mi sembra che abbiano la molla di diametro inferiore rispetto agli originali)
Per me sono belli e la molla a vista ha il diametro come gli originali (li ho visti sulla moto di GL e sul'xt ci vanno a pennello).
I bitubo sono molto belli e si dice che vadano molto bene.
Se vai su ebay francese ci sono gli YSS a buon prezzo.

http://cgi.ebay.fr/XT-500-YAMAHA-1976-a ... 48450bb13f
YES! gli YSS hanno quel tocco orientale :?: che ben si addice alle nippo. Buono il prezzo!
Avatar utente
nopossum
Messaggi: 324
Iscritto il: 27/08/2009, 12:03
Località: Mirano (Ve)

14/05/2012, 20:04

Allego mia mail a Ammortizzatori.net e loro risposta:
Buongiorno,
La ringraziamo per il messaggio che ci ha inviato.
L'attivita' e' in corso di ripristino tramite Gazi Europe.
Nell'arco di 4/6 settimane riteniamo di essere operativi e poter fornirle tutte le risposte di cui ha bisogno.
Cordiali saluti

Gazi Europe
Stefania Chirico
Field operation manager
Gazi Europe <tu55612b@mail.com>

----- Original Message -----
Sent: 05/01/12 09:20 AM
To: pavesiper@yahoo.it
Subject: ammortizzatori per Yamaha XT 500

Buongiorno
Sono interessato all'acquisto di una coppia di ammortizzatori per la mia Yamaha XT 500 del 1981.
So che il sig. Pavesi è mancato recentemente, volevo sapere se l'attività c'è ancora e quale è il prezzo riservato ai soci del MotoClub XT 500 (in passato c'era uno sconto).
Grazie e saluti
nopossum
ex XT500 '81
CarloT

11/09/2012, 17:55

Ciao, avete visto quelli tedeschi della Der - Muede su ebay? Con 180€ ti revisionano i tuoi, uguali a originale e con 350€ te li mandano dei loro revisionati..... http://www.ebay.it/itm/ORIGINAL-SHOCKS- ... 3872wt_701
Buba
Messaggi: 2656
Iscritto il: 03/01/2007, 23:46
Località: Firenze

11/09/2012, 19:09

Non è per voler smorzare il tuo entusiasmo, ma Der Muede è sicuramente uno dei più cari, se non il più caro che "fruzzica" intorno all' XT 500.
Per 200 Euro più le spese di spedizione in Germania (sicuramente un' altra ventina di Euro), ti "smonta" gl' ammortizzatori, li pulisce, controlla la tenuta (ma non dice che in caso di necessità li sistema), vernicia il corpo e le molle (a polvere), ti appiccica gli adesivi e ti mette le guide per le molle in plastica (nuove). Rimonta e rispedisce.
Per molto meno te li faccio io :mrgreen:

Buba
fopafosca

21/12/2012, 15:29

Alla fine ho preso gli YSS, sono molto belli e, con cuscinetti a rulli sullo sterzo, la moto è MOLTO più stabile in curva: maggior sensazione di controllo e sicurezza, veramente un passo avanti.
Purtroppo non sono ancora alla fine, macano ancora un paio di regolazioni e di atti burocratici (ho perso un pezzo di targa, merda)
trionfale
Messaggi: 841
Iscritto il: 13/04/2008, 10:07
Località: ROMA

26/03/2013, 21:13

Riapro questo argomento per mostrarvi come si sono rovinate in due anni le boccole degli ammortizzatori di Pericle Pavesi. A vostro parere è normale?
Immagine Immagine
Non vorrei aver sbagliato qualcosa nel montaggio.
Quando gli ho montati, in verità, ho aggiunto in entrambe una rondella per riempire un gioco di un paio di millimetri.
La parte in gomma dell’ammortizzatore di sinistra è meno rovinato di quella di destra.
Montaggio errato? Gomma di scadente qualità? Peso eccessivo? :oops: :oops: :oops: :oops:
trionfale
------------------------------
Yamaha XT 500 - 1981 l'austriaca
Yamaha SR 400 - 2015
Yamaha 2HP - 1982 (2B 6A1 ....)
------------------------------
Socio N° 338
Avatar utente
115X180
Messaggi: 4414
Iscritto il: 18/04/2005, 22:57
Località: Rocca di Papa (Roma)
Contatta:

27/03/2013, 8:11

Prova a fartene rifare un paio in teflon...
XT 500 '81
Socio Nr 143 dal 2005
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

25/05/2014, 9:21

Salve a tutti!
Scrivo qui per non aprire l'ennesimo argomento a riguardo.
Sono in procinto di cambiare gli ammortizzatori e come è solito in questi casi, l'offerta del mercato delle sospensioni mette qualche dubbio. Chiedo quindi a chi li avesse provati per un certo tempo pareri sui seguenti prodotti, se potreste indicare pregi ma soprattutto difetti, considerando anche il rapporto qualità/prezzo di:

Bitubo WMB02

Bitubo WME02

ammortizzatori.net specifici per XT500

Quali di questi, se non tutti, sono revisionabili?
Considerereste nel caso, oltre a questi nuovi, degli ammortizzatori d'epoca revisionabili da rimettere a nuovo? Un amico ad esempio con 250€ di spesa totale si è fatto per la sua Aermacchi un paio di Marzocchi AG1 con revisione completa dell'idraulica e verniciatura/adesivi, li ho visti e sembrano appena usciti di fabbrica.
C'era qualche modello all'epoca specifico per XT con l'interasse pari all'originale?
Altrimenti sapreste consigliarmi altri prodotti validi? L'mportante è che siano revisionabili e, nel limite del possibile, regolabili (es. Bitubo WME).

CIao a tutti e scusate la valanga di domande!

Ste
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
Avatar utente
gl
Site Admin
Messaggi: 1553
Iscritto il: 22/04/2005, 1:14
Località: Roma

26/05/2014, 0:24

questi http://www.ammortizzatori.net/xt.htm per ora non ci sono piu, ed avevano un buon rapporto qualita prezzo estetica. anche se...paolo ha lamentato i problemi di cui sopra...sulla moto di max una molla si è piegata (devo approndire le cause).

esclusi gli ormai introvabili originali ( che di fatto si sono dimostrati nel tempo buoni) , i bitubo li usano diversi soci e credo si trovino bene, i bilstein, sono di estetica in linea con la moto e di buona qualita, gli ikon (che a me non piacciono esteticamente sull' xt), gli hagon che costano poco se poi per esempio sfogli il catalogo di kedo o simili ne trovi per tutti i gusti. per esagerare ci sono Fox
dipende da come e quanto usi la moto.
come al solito...piu spendi e meglio hai

adesso per la mia 79 standard ci metterei i bilstein ( che sull'altra in versione 390 mm invece di 365 stanno andando bene).

facci sapere cosa sceglierai e dacci i commenti, magari al raduno a roma. ciao :wink:
Gianluca
---------------------------
Yamaha XT 500 1977
Yamaha XT 500 1979
Yamaha YZ 250 2000
---------------------------
Socio n. 3 - Fondatore
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

26/05/2014, 0:58

Grazie per i consigli, adesso faccio qualche ricerca "googolando" anche su quelli di Kedo poi deciderò sul da farsi... La guida è "da criminale", se non altro si scosta molto da quella che solitamente ci si aspetta di fare con l'XT (sedere fuori dalla sella e ginocchio verso terra in piega :? :P ), dovreste vedere le facce quando ci si ferma ai vari bar per i passi di quelli che arrivano dietro con mezzi da millemila cv e non riescono a passare la Signora su per i tornanti :mrgreen: .

Questa settimana dovrei montare queste (il rogo per eresia non è più praticato vero? :P ) giusto per avere uno pneumatico più adatto allo stile di guida, e poi perché le Dunlop sono risultate eccessivamente morbide, una posteriore a stagione non è il massimo della vita, ed essendo quasi praticamente costretto a percorrere autostrada o statale da Pesaro ad Ancona spesso con valigia sul portapacchi annessa, mi ritrovo sempre con la gomma squadrata dopo pochissimo tempo. Queste a detta della Bridgestone sono bimescola, magari arrivo a farci due stagioni...

Prossimamente feedback anche su gomme oltre che, ovviamente, sugli ammortizzatori!

Ste

P.S.: se avete altre esperienze dirette sugli ammortizzatori elencati sopra o altri... son tutto orecchie!!!
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
trionfale
Messaggi: 841
Iscritto il: 13/04/2008, 10:07
Località: ROMA

26/05/2014, 7:32

gl ha scritto: ........come al solito...piu spendi e meglio hai..............
c'è anche la soluzione rigenerazione parziale degli originali.
PIccolo foro, valvolina e ricarica del gas.
Certo le molle rimangono quelle di 30 e + anni.
Ma la soluzione è relativamente economica e, dicono, efficiente senza dimenticare che lasci la moto originale.
trionfale
------------------------------
Yamaha XT 500 - 1981 l'austriaca
Yamaha SR 400 - 2015
Yamaha 2HP - 1982 (2B 6A1 ....)
------------------------------
Socio N° 338
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

26/05/2014, 11:32

Mi ero informato sulla possibilità di rigenerare gli originali, mi hanno chiesto 170€, a questo punto preferisco spendere il doppio ma avere un prodotto nuovo. E soprattutto la parola parziale accostata a rigenerazione non mi è mai piaciuta troppo, mi sa di lavoro fatto a metà, accettabile solo in vista di qualcosa di meglio. Non son mai riuscito a fare un'estate intera in moto, quest'anno la voglio al 100% operativa, eliminando il più possibile il rischio di imprevisti dovuti a lavori fatti male.

Per il discorso moto originale, non nascondo che sto pensando di apportare delle piccole modifiche estetiche, ovviamente REVERSIBILI in tutto e per tutto, per darle un tocco di originalità, quindi non mi pongo il problerma sotto questo aspetto. Su questa linea sarebbe da evitare anche la lubrificazione ai bilancieri, scarichi aftermarket e serbatoi maggiorati.

Mi stanno piacendo sempre più i WME02, anche se ora ho visto gli YSS di Kedo e non sembrano male per niente, solo che iniziano ad essere una bella spesuccia!!!
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
Avatar utente
nixt
Messaggi: 330
Iscritto il: 04/04/2009, 14:42
Località: ROMA

26/05/2014, 13:53

Ste89 ha scritto: Considerereste nel caso, oltre a questi nuovi, degli ammortizzatori d'epoca revisionabili da rimettere a nuovo? Un amico ad esempio con 250€ di spesa totale si è fatto per la sua Aermacchi un paio di Marzocchi AG1 con revisione completa dell'idraulica e verniciatura/adesivi, li ho visti e sembrano appena usciti di fabbrica.
C'era qualche modello all'epoca specifico per XT con l'interasse pari all'originale?
http://www.subito.it/accessori-moto/amm ... 966887.htm
bene stanno bene, la lunghezza è la sua...magari riverniciandoli :mrgreen:
Immagine Immagine Immagine

socio n°400
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

26/05/2014, 15:03

Che voi sappiate il serbatoio del gas a livello di ingombri rende fattibile il montaggio? Soprattutto quello di destra non vorrei andasse a battere nel terminale di scarico o nel paracalore, mi pare ci sia una foto di un'XT in un annuncio postato questi giorni nella sezione compro/vendo/scambio dove venivano montati al contrario, non erano troppo belli a vedersi e non so se sia indicato per un corretto funzionamento.
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

27/05/2014, 9:15

Ecco, quella che dicevo è questa:

Immagine

I Marzocchi andrebbero montati così? Mi fa brutto vedere il corpo in basso!

Altrimenti ho trovato questi Bitubo che non sembrano male per niente!

Immagine
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
Avatar utente
papito
Messaggi: 154
Iscritto il: 27/10/2010, 13:34
Località: Roma

27/05/2014, 22:08

Il verso di montaggio è ininfluente per il funzionamento dei marzocchi, però con la marmitta originale si possono montare solo col serbatoio in basso.
Quei bitubo sono belli, ma non sono coevi alla xt 500.
Vedi tu, io opterei per i bitubo, hanno pure la doppia molla.
Ste89
Messaggi: 944
Iscritto il: 17/09/2008, 18:12
Località: Colbordolo

17/06/2014, 9:01

Alla fine ho ordinato i Bitubo WME, li ho trovati a 390,00€ (anche a 370,00€, ma ci rimettevo con la benzina per andarli a prendere), dovrebbero arrivare a giorni e non vedo l'ora, anche perché le gomme nuove promettono bene ma la moto è poco stabile con gli ammortizzatori finiti, non mi da troppa sicurezza...
Prossimo aggiornamento dopo montaggio e primo giro serio!

Ste
Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio, e io vivo nel terrore di non essere frainteso.
Oscar Wilde


XT500 1981... Di nuovo su strada!!!
Avatar utente
115X180
Messaggi: 4414
Iscritto il: 18/04/2005, 22:57
Località: Rocca di Papa (Roma)
Contatta:

17/06/2014, 9:05

Ottima scelta...li monto anche io :wink: :wink: :wink:
XT 500 '81
Socio Nr 143 dal 2005
Rispondi